Ciao Enzo

Alla fine hai sbattuto la porta e te ne sei andato.

Hai chiuso con la tua solita ironia tutte le polemiche. Cinque anni di “problema tecnico” ti hanno fatto male tanto, forse troppo. Ti hanno accusato di essere un comunista prima e criminale poi.

Le polemiche non hanno risparmiato nemmeno il giorno del tuo grande silenzio. E gente che tale silenzio avrebbe dovuto rispettarlo ha parlato, e detto poche stupide frasi di circostanza, forse a caccia di voti, forse per togliersi un peso, chissà.

Adesso hai staccato la spina. Sei andato ad impegnarti di cose più leggere, e forse con Indro ora starete già giocando a briscola.

Ciao Enzo, eri l’ultimo grande.

Annunci

Informazioni su brux

Ho 32 anni, ho studiato ingegneria e vivo in uno schifo di città (Roma) invidiata da tante persone. Per tanti anni ho cercato di capire il perchè di questa invidia, e dopo otto mesi vissuti in Germania credo di averlo capito, questo perchè. Adoro i gatti, la montagna, i paesi scandinavi. Ogni tanto strimpello la chitarra, solo ogni tanto e per poco, perchè poi i vicini si incazzano. Sono paranoico e rompicoglioni, ma probabilmente sta riga non l'avete letta perchè siete passati già ad un altro sito...
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni di servizio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...